Padre ALDO MARCHESINI
Medico e Missionario Dehoniano a Quelimane (Mozambico)
Sito Ufficiale
Martedí  26-9-2017   ore  2:03    Buona Notte   IP 54.92.158.65

Torna alle notizie 2017

01-2009
Carissimi, ho pensato che sia urgente mandarvi la distinta delle spese previste per l’università di Aida Tomé (NdR: la prima orfana dell'Aldeia iscritta all'Università di Quelimane). Innanzitutto la sua lettera inviata ai padrini:

Cari padrini,
È con grande allegria che vi scrivo. Innanzitutto desidero che questa lettera vi trovi in buona salute.
Io sto bene di salute, e così pure le mie compagne e le suore .
Vi scrivo per dirvi che quest’anno entrerò all'università e farò il corso di "AMMINISTRAZIONE E GESTIONE D'IMPRESE" .
Termino qui, ringraziando per la vostra generosità e per tutto ciò che avete fatto per me.
Che Dio benedica la vostra famiglia, e a tutti voi molta pace e amore in abbondanza.
Aida Tomé
Le spese previste sono:
VoceEuro per anno
Alloggiamento e mensilità (nel convitto universitario)1.100
Tassa annuale d’iscrizione all’Università2.100
Pagamento di fotocopie (che sostituiscono i libri) previsione di400
Materiale accademico: quaderni, cartelle, dispense ecc.300
TOTALE ANNUO3.900
Il corso è già cominciato. Aida frequenta il corso notturno, che è più economico. Le suore hanno pensato bene di iscriverla al convitto interno dell’università, in modo che non debba uscire per le strade di notte, cosa abbastanza pericolosa.
Hanno già comprato per lei una minima attrezzatura:
  • 1 coperta 12 €
  • 2 paia di lenzuoli 21 €
  • 1 borsa 3 €
  • 1 valigia 10 €
  • 2 paia di sandali 20 €
  • 1 calcolatrice digitale 12 €
    ed inoltre
  • Hanno già versato le prime due rate mensili per un totale di 550 €
Per chi può e vuole aiutare Aida a sollevarsi ed a creare le premesse di una vita migliore per sè e per gli altri orfani, ricordiamo il conto corrente bancario per le offerte alle iniziative di Padre Aldo:
Ora aspettano l’arrivo di qualche aiuto per le prossime rate.
Spero che queste notizie possano esservi utili per organizzare gli aiuti.
Un caro saluto.



Torna al menu
Utenti online