Padre ALDO MARCHESINI
Medico e Missionario Dehoniano a Quelimane (Mozambico)
Sito Ufficiale
Martedí  26-9-2017   ore  1:58    Buona Notte   IP 54.92.158.65

Torna alle notizie 2017

10-2007

Ecco Padre Aldo in visita ad un piccolo paziente tutto fasciato in più punti, cosce, mano, gamba, ha avuto un incidente, è stato ferito da una mina, ma è stato fortunato, si fa per dire...

..questo piccolo paziente collabora spalancando la bocca con molto impegno..

Questo distinto signore con gli occhiali è il dott. Giorgio Turco, medico oculista di Salerno, che due volte all'anno va in Mozambico fermandosi circa un mese e mezzo per volta, e fa anche sei, sette operazioni agli occhi ogni giorno. Poco dopo che era arrivato a Quelimane, il microscopio oftalmico è rimasto senza lampadine, si erano fulminate tutte, ed il Dr. Turco era quindi bloccato; gliene ha portate giù un po' il Dr.Franchini, quando è sceso a Quelimane, a fine settembre, riempiendolo di gioia: subito ha ripreso ad operare.

Padre Aldo controlla il contenuto di alcuni pacchi contenenti flaconi di antibiotici spediti da un amico di Treviri, Piergiorgio Trevisan.
I pacchi più grossi su cui appare la scritta cateteri contengono cateteri di Foley, spediti da Milano in base alle sue recenti richieste: 1.000 del n.14 e 1.000 del n.16, 150 del tipo a tre vie, per un totale di pių di 4.000,00 euro e circa 25 pacchi. Inoltre sono state spedite lampadine per il microscopio oftalmico, pezzi di ricambio per una lampada scialitica e punte di ricambio per le ottiche per operare le prostate
Da queste immagini si comprende quanto siano importanti le offerte e come queste vengano trasformate in farmaci o presidi farmaceutici di cui Padre Aldo ha necessità quotidiana per svolgere la sua attività. Grazie alle generose contribuzioni dei sostenitori di Padre Aldo, i pacchi continuano a partire dall'Italia e continuano ad arrivare a Quelimane, per cercare di soddisfare almeno in parte, le continue richieste da Padre Aldo.
Torna al menu
Utenti online